30 nov 2011

DIALOGO NEL BUIO

NON OCCORRE VEDERE PER GUARDARE LONTANO.

A voi questa pagina non dirà niente, vi domanderete cosa possa significare un cartoncino nero con i caratteri in braille sopra. Per noi invece è stata una meravigliosa esperienza fatta domenica scorsa a Milano all'Istituto dei Ciechi. In gruppo, immersi nel buio, per un'ora e un quarto, una guida esperta non vedente, ci ha condotto attraverso un percorso di vita quotidiama, come passeggiare in un giardino o attraversare la strada, usando in modo nuovo il tatto, l'udito, l'olfatto ed il gusto. Ci ha svelato un altro "vedere". Un'esperienza multisensoriale in cui la percezione delle cose e la comunicazione possono essere piu' profonde e intense in assenza dell'immagine visiva.
Dialogo nel buio è un'invito a sperimentare un modo diverso di relazionarsi con la realtà che ci circonda, un invito che vi consiglio di cogliere al volo.

09 nov 2011

Scrap of mind: Candy "6 mesi"

Scrap of mind: Candy "6 mesi": Ciao carissime, ho pensato di festeggiare con voi i 6 mesi dalla creazione del mio blog con uno piccolo Candy, (prendendo ad esempio qu...

SAN FRANCISCO


Ho sfruttato questi meravigliosi abbellimenti che ho trovato negli US per mettere in evidenza le foto fatte qualche tempo fa a San Francisco.

03 nov 2011

LIKE A KID IN A CANDY STORE

Eccomi alla mia prima visita negli US in un mega negozio scrap. Nessun titolo poteva essere piu' azzeccato !!!!! Questa pagina mi è stata regalata dalla mia carissima amica Adriana, che fu poi la prima, nel suo negozio di Bologna, ad insegnarmi cosa fosse lo scrapbooking. E con lei feci poi il primo viaggio in California, dove Tati molto generosamente ci ha ospitate e accompagnate in giro per negozi. Non dimentichero' mai l'emozione del primo negozio visitato, era semplicemente IMMENSO !!!!

29 ott 2011

ATC Halloween

Ecco le ATC che ci siamo scambiate ieri sera al crop meeting. La prima con la casa e i fantasmini l'ho regalata a Michelle.

27 ott 2011

BIGLIETTI TRASPARENTI



Ecco le card fatte al corso trasparenti.
Questa è fatt con una tecnica molto divertente.... e con delle cannucce !!!


Questa card invece sono tre sovrapposizioni di trasparenti.



In questa solo due sovrapposizioni

Questa card putroppo ha brillantini dentro il colore rosso che rinfrangono la luce e risulta davvero molto difficile da fotografare. Poi ci sono anche i Rhinstones sopra l'albero di natale a rendere ancora piu' difficile la foto.
E' sempre su trasparente con una speciale tecnica che utilizza un tovagliolo di carta.


Ecco l'ultima dove sono stati utilizzati i tamponi chalk.



25 ott 2011

AUTUNNO IN CALIFORNIA

Ecco l'ultima pagina legata ad Halloween. questo LO fa parte del mio libro nella quale spiegavo la tecnica di usare il tappo di bottiglia capovolto, metterci uno stickers e coprirlo col Paper Glaze, quel liquido trasparente che fa l'effetto degli epoxy stickers.
Tutto il resto del materiale è della All My Memories.
Ora per le prossime pagine a tema Halloween occorrerà aspettare le foto che faro' il 31 ottobre a Gardaland coi ragazzi o al nostro crop meeting del 28/10.


21 ott 2011

ANCORA HALLOWEEN

Credo che oramai abbiate capito che Halloween è una festa che mi piace davvero molto !!!
Questa pagina fa parte di un kit che ho comperato in un negozietto in California, mi piaceva molto questo sfondo con la juta e tutte le zucche fatte con questa tecnica di bagnare la carta col cotton fioc e poi spezzarla dandole questo look cosi' naturale. Anche se era un kit il lavoro è stato davvero molto lungo !!!!




19 ott 2011

PUMPKIN PATCH

Ecco una foto di Michelle durante il nostro viaggio in California un po di anni fa. La zucca che voleva portare a casa era pu' grande e pesante di lei !!!!

13 ott 2011

HALLOWEEN: Festa in casa

L'anno scorso abbiamo fatto una festa di Halloween in casa. Abbiamo decorato tutto il salotto con ragnatele, ragni, un pipistrello gigante che appeso al soffitto. Musiche del terrore e cena con menu' a tema. Ci siamo truccati e mascherati e poi abbiamo letto delle favole dell'orrore.
E' stata veramente una festa bellissima, ci siamo divertite tutta la giornata tra i preparativi vari. Poi mi sono arrivate in regalo dalla mia amica Kathy questi meravigliosi fogli (le parti nere sono tipo vellutino) e ho realizzato questa pagina doppia. Quest'anno penso che andremo a festeggiare, tempo permettendo, a Gardaland; ma nei prossimi giorni vi postero' altre pagine a tema con foto fatte quando ero negli Stati Uniti.



12 ott 2011

IO E TIM HOLTZ

Ecco una mia foto di qualche anno fa con Tim Holtz (quando era già famoso ma non tanto quanto oggi) durante una sua lezione. Devo dire che è un bravissimo insegnante, uno dei migliori e sicuramente dei piu' organizzati. La sua organizzazione mi è stata di grande aiuto ed ispirazione negli anni seguenti quanto ho tenuto tanti corsi. Oltre che bravo è anche molto simpatico e di una disponibilità incredibile. Erano gli anni in cui eravamo tutte curiosissime di capire cosa si potesse fare coi distress e le sue dimostrazioni in fiera erano davvero affollatissime... era l'inizio del successo !

10 ott 2011

DIANA

Questa è la mia meravigliosa nipotina Diana di tre anni, la figlia di mio fratello. Questa foto mi piace particolarmente perchè mette in risalto una sua espressione che mi piace molto. Appena ho visto queste carte in negozio da Marina ho pensato e avuto l'ispirazione di utilizzarle proprio per questa foto. Ho poi fustellato la farfalla con la Big Shot, embossato, colorato e passato con UTEE (la polvere a grani grossi) trasparente per dare un effetto che purtroppo in fotografia si è perso. Un fiorellino rosa in plastica e un brad gigante arancione a forma di fiore completano la semplicissima ma delicata pagina. Sugar and Spice mi sembra poi davvero MOLTO adatto a questo dolce peperino che è la mia nipotina.

06 ott 2011

GRINDELWALD E JUNGFRAU

Ecco una pagina semplice semplice con le foto che vi avevo già postato di uno dei nostri romantici week-end. La carta è proprio a rilievo con un effetto ghiaccio e poi ci sono i cristalli di ghiaccio trasparenti che in foto si vedono poco.

04 ott 2011

COMPLEANNO CHIARA 13 ANNI

Ecco le foto e la pagina del compleanno di Chiara festeggiato poco piu' di un mese fa. Appena ho visto queste carte ho sentito subito l'ispirazione di scrappare le sue foto, sono infatti come lei: colorate, allegre, piene di vitalità.



La scelta delle tre foto è stata fatta proprio per mettere in risalto i tre momenti piu' significativi: la torta con le candeline, il grosso pacco regalo (con la carta con gli smiles) e nella tag il contenuto del pacco: una meravigliosa reflex con due obiettivi. Chiara ha infatti una grande passione per la fotografia.


02 ott 2011

ATC: RAGAZZE - Tecniche


Ecco le ATC che ho preparato per il crop appena passato. Tema: Ragazze. Per la prima volta sono soddisfatta del mio lavoro, e come al solito ho utilizzato le ATC per sperimentare nuove (o vecchie) tecniche.
La prima a sinistra l'ho realizzata spruzzando sul cartoncino colorato e stampato col distress color jeans del succo di limone, scaldato poi con l'embosser per cui ho ottenuto questo color giallognolo. La ATC nera invece l'ho stampata con la candeggina su cartoncino nero, e quella di destra l'ho colorata coi fiber scraps e stampata sempre con la candeggina.
La faccia della ragazza l'ho stampata con un timbro su una vecchia pagina di un libro.
Il prossimo mese il tema sarà Halloween/autunno. Non vedo l'ora di rimettermi al lavoro !!!

28 set 2011

SCHOOL DAYS


Questo è l'album che dal primo anno di asilo tengo per Michelle con le sue foto di scuola. Ogni primo giorno di scuola, piu' foto extra con le maestre e le foto di gruppo coi compagni di classe. Quest'anno siamo arrivate alla quinta elementare e temo sia l'ultimo anno che Michelle si sia prestata per la tradizionale foto del primo giorno di scuola. Dall'anno prossimo alle scuole medie penso che la foto la scattero' a casa, mi sentirei imbarazzata io al posto suo a venir accompagnata a scuola il primo giorno da una mamma munita di macchina fotografica !!! Voi che esperienza avete ?



Questa pagina è del terzo anno di scuola dell'infanzia ed è la pagina che da un punto di vista scrap mi piace di piu' di tutto l'album. Le altre sono troppo semplici, ma avevo comperato delle carte speciali che indicavano la classe e non volevo "pasticciarle" troppo.



18 set 2011

HERITAGE: Rimini 1957

Questa è una delle pagine fatte per il mio libro, doveva far vedere l'uso del perforatore e dell'embossing (bordo esterno) che purtroppo in foto si perde un po. Nella foto c'è la mia nonna materna (alla quale piaceva molto il mio scrapbooking e mi ha dato tante foto) con mia mamma piccolina coi suoi fratelli/sorelle.

12 set 2011

FUGA D'AMORE: GRINDELWALD E JUNGFRAUJOCH TOP OF EUROPE






Eccovi le foto in anteprima del nostro week-end "fuga d'amore". Nel bellissimo Oberland Bernese, a Grindelwald dove abbiamo soggiornato e poi le immagini dello Jungfraujoch il treno che porta piu' in alto d'Europa. Un vero spettacolo, complice una magnifica giornata di sole.




La Valle è immensa e tantissime le montagne oltre i 4000 mt intorno.

La grotta di ghiaccio con le sue sculture è davvero bellissima, ma che freddo !!!!

Ecco la neve a 3500 mt. Si poteva sciare, slittare, lanciarsi con la tirolese e tante altre attività montane.

Qui le mucche la fa da padrona e si mettono persino sui binari del treno !!!!

E con l'immagine del tipico chalet svizzero vi lascio ... fino alla realizzazione della pagina scrap di questo meraviglioso week-end.

05 set 2011

ALBUM AUSTRIA


Ecco l'album versione veloce delle mie vacanze in Austria con Michelle. Uso questi album con cartoncini neri quando voglio fare un album intero e non ho molto tempo a disposizione (cioè sempre). Ho trovato un formato 30 x 30 cm. e ho decorato la prima pagina con stickers vari dell'Austria.


Prima tappa: Wattens Museo Swarovski. Purtroppo nelle foto non si vede ma nel centro del cerchio di brillantini c'è uno Swarovski verde.


In questo museo sono esposte dlele opere molto originali, niente a che vedere con i metodi di lavorazione dei cristalli.

Non ho fotografato tutte le pagine perchè diventava troppo lungo, ho pubblicato qui solo quelle piu' significative.

Eccoci al mitico Caffè Sacher, dove con Barbara, una delle mie piu' care amiche che dal Ticino si è trasferita a vivere a Vienna con la famiglia, e le nostre figlie, abbiamo mangiato la vera originale torta Sacher



Ed eccola qui immmortalata prima di essermela gustata. Ho pensato che questo centrino di carta per torte che tanto ora va di moda nelle decorazioni scrap, fosse davvero azzeccato per questa pagina. Vicino ho attaccato una bustina (quadrata) di zucchero del Caffè Sacher.




Ed ecco una cartolina con la ricetta della piu' famosa torta austriaca



Una visita al museo di Sissi con le bambine era d'obbligo, e si è rivelato molto interessante. Il titolo "Sisi tra mito e realtà" è davvero azzeccato in quanto la vita della principessa interpretata nei film di Romy Schneider era davvero molto diversa dalla favola cinematografica.



Ma nonostante la realtà a me ed alle bambine piace ricordare Sissi com'era nel film.


Ed eccoci a Sconbrunn, la residenza estiva





Dove era vietato fare fotografie ho comperato delle cartoline per completare l'album.


Il Museo offre una parte dedicata ai bambini, dove possono vedere la vita di corte delle principessine e dei principini, pettinare e acconciare teste di capelli, apparecchiare la tavola, imparare a camminare coi libri sopra la testa per apprendere il giusto portamento...

e persino vestirsi come le principesse dell'epoca.


Io preferisco il Dirdl, il vestito tipico austriaco che ancora oggi si indossa.

Ecco le bimbe, che dopo tanti anni ancora giocano insieme come se non si fossero mai separate.

Questo albergo SPA è davvero mitico. Vicino a Graz ha 11 piscine termali e ben 9 saune !



Mi piacciono tantissimo i musei all'aperto, dove ti fanno vedere la vita quotidiana di centinaia di anni fa.



Ed eccoci in una miniera di sale vicino a Salisburgo


Questa non è una trovata per turisti,gli scivoli si usavano veramente anche all'epoca in cui la miniera era funzionante.



Nel viaggio di ritorno abbiamo fatto una deviazione per Monaco di Baviera, e ho fatto conoscere a Michelle la vera atmosfera delle birrerie bavaresi dove abbiamo cenato.